I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Rotate screen

La Casa Editrice

Chi Siamo Distribuzione Inviaci il tuo testo

catalogo

Autori

Gianluca Alberti Lara Ancellotti Raffaele Angiolillo Aureliano Antonini Giorgio Armato Massimo Autieri Roberto Ballardini Maurizio Bardoni Sara Baretta Laura Germana Belvederesi Nicola Bennati Andrea Besi Fabio Bonù Brunella Borsari Andrea Bracciale Mariano Brustio Stefania Calesini Germano Capurri Euro Carello Bruna Cavigiolio Pasquale Celano Alessandro Ceteroni Eleonora Chiavetta Walter Ciceri Fausto Colella Ivan Collura Giancarlo Maria Conti Livia Corbelli Elisabetta Croce Angelo d'Andrea Ciro D'Anna Simona Del Buono Daniela Deriu Raffaele Di Dato Fiorenzo Dioni Gabriella Donnini Giovanni Peli e Stefano Tevini Marco Fasoli Cristina Fenzi Gino Franchetti Federico Franzoni Claudia Furregoni Alfonso Gariboldi Erminio Giavini Eugenio Gioanola Andrea Guidi Fab Ka Giusy Lombardo Dario Maggio Luca Giuseppe Mangione Luciana Mannino Gianni Marcantoni Fabio Martello Gabriella Meleleo Stelvio Mestrovich Manuela Montemezzani Fabio Ognibene Elisa Orlandi Alberto Panighetti Debora Piccolo Elena Pucillo Truong Domenico Puleo Leonardo Quintavalle Alessandro Rampini Elena Rappo Alessandro Rinaldi Francesca Rita Rombolà Enrico Roncarati Eva Rubino Nicola Russo Bruno Scapini Bruna Serra Viola Shkëmbi Alessandro Sichera Giulio Sinicato Cristiano Spila Fabio Strinati Claudio Vainieri Lorenzo Vanni Paki Violi Andrea Vittoria Piersilvio Volpato Stefano Zampieri Valentina Zanotto Loris Zecchini

Pubblica con noi

News

Caliban's version

20 Gennaio alle ore 06:22

Eventi

Post

Genere saggistica

Informazioni Cartaceo

Numero Pagine 92
Dimensioni 10x15
Spedizione standard o rapida
ISBN 978-88-94992-89-2

Cinque assurdità sull'idea di Dio
Pamphlet antiteologico per creazionisti dogmatici
Giorgio Armato

Ogniqualvolta la nostra ragione (lente frangibile, è vero, ma pur sempre capace di correggere qualche diottria) ci mostrerà l’inappellabile nudità del re, volere ad ogni costo decantare l’ineguagliabile pregio del suo inesistente abito, e, come se non bastasse, volerlo a discapito dei millenni trascorsi senza riuscire a mettergliene addosso uno che minimamente si attagli alla sua regalità, sarebbe assurdo. Dio non voglia che sia questa l’ultima delle assurdità (dalla prefazione di Salvatore Colletta Drago).


Le incongruenze della fede in un dio creatore esposte attraverso l'analisi ragionata di cinque assurdità.

Giorgio Armato

Giorgio Armato (Palermo, 1969), Ph.D., ha conseguito la laurea in filosofia (1993) e il dottorato in Estetica e Teoria delle Arti (2008) presso l'Università degli Studi di Palermo; nel 1996 si è diplomato in pianoforte al Conservatorio 'V. Bellini' di Palermo. Ha svolto un'intensa attività di ricerca nelle università tedesche di Tübingen e di Erlangen, pubblicando sia monografie, sia articoli specialistici su journals internazionali nell'ambito della filosofia antica e dell'estetica musicale. Attualmente insegna filosofia e storia nei licei.

giorgio + '-' + armato-prospero-editore
solo su calibanoeditore.com sconto del 5 %

9.50 €

10.00 €

Versione cartacea