I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Rotate screen

La Casa Editrice

Chi Siamo Distribuzione Inviaci il tuo testo

catalogo

Autori

Gianluca Alberti Lara Ancellotti Aureliano Antonini Roberto Ballardini Maurizio Bardoni Sara Baretta Laura Germana Belvederesi Nicola Bennati Andrea Besi Brunella Borsari Andrea Bracciale Mariano Brustio Stefania Calesini Germano Capurri Alessandro Ceteroni Ivan Collura Angelo d'Andrea Ciro D'Anna Simona Del Buono Fiorenzo Dioni Marco Fasoli Cristina Fenzi Gino Franchetti Federico Franzoni Claudia Furregoni Alfonso Gariboldi Dario Maggio Luca Giuseppe Mangione Luciana Mannino Gianni Marcantoni Fabio Martello Gabriella Meleleo Stelvio Mestrovich Fabio Ognibene Elisa Orlandi Debora Piccolo Elena Pucillo Truong Alessandro Rampini Elena Rappo Francesca Rita Rombolà Nicola Russo Bruno Scapini Giulio Sinicato Claudio Vainieri Lorenzo Vanni Andrea Vittoria Stefano Zampieri Loris Zecchini

Pubblica con noi

News

Caliban's version

26 Febbraio alle ore 15:49

Eventi

Post

Genere romanzi

Informazioni Cartaceo

Numero Pagine 404
Dimensioni 13x18
Spedizione standard o rapida
ISBN 978-88-94992-48-9

Arktikos
La scacchiera di ghiaccio
Bruno Scapini

L’imminente fusione dei ghiacci artici scatena una competizione tra Stati Uniti e Russia per il dominio su un mare che diverrà presto navigabile. Ma alcune imprese minerarie russe concepiscono il "Progetto Arktikos", un piano segreto per estendere artificialmente i diritti di sovranità territoriale, avvalendosi del Professor Stefanenko, uno scienziato che accetta di collaborare forzando i propri principi etici e morali. Lo scontro tra le due superpotenze si aggrava e porta il mondo sull'orlo di un conflitto atomico. Riuscirà la Santa Sede a fermare il conflitto?


Riuscirà il Pontefice a fermare il conflitto tra Russia e Stati Uniti per il dominio del Mar Glaciale Artico?

Bruno Scapini

Bruno Scapini è nato a Roma nel 1949. Conseguita la laurea in Scienze Politiche presso l'Università La Sapienza, entra nella carriera diplomatica ricoprendo una molteplicità di rilevanti incarichi in Italia e all'estero. Più volte Console Generale, svolge importanti funzioni presso varie Ambasciate italiane e, da ultimo, quale Ambasciatore d'Italia in Armenia. Lascia la carriera diplomatica nel 2014, ma continua a occuparsi di politica internazionale tenendo conferenze e scrivendo articoli di analisi geopolitica. Esordisce nel 2018 con il romanzo "Operazione Akhtamar" (Albatros).

bruno + '-' + scapini-prospero-editore
solo su calibanoeditore.com sconto del 15 %

15.30 €

18.00 €

Versione cartacea